Iscrizione - Collegio Provinciale dei Periti Agrari Marsala

Vai ai contenuti

Menu principale:

Albo e Praticanti

COME ISCRIVERSI ALL'ALBO DEI PERITI AGRARI
Per essere iscritto all’Albo o all’Elenco Speciale è necessario:
a)  essere cittadino italiano o di uno Stato membro dell’Unione Europea, ovvero italiano appartenente a territori non uniti politicamente allo Stato italiano, oppure cittadino di uno Stato con il quale esista trattamento di reciprocità;
b)  godere dei diritti civili;
c)  avere la residenza anagrafica nella circoscrizione del Collegio nel cui Albo o Elenco Speciale si chiede di essere iscritti;
d)  essere in possesso del diploma di Perito Agrario;
e)  avere conseguito l’abilitazione professionale.
Le opzioni per ottenere l'abilitazione all'esercizio della libera professione di Perito Agrario, previo superamento di un esame di Stato indetto tutti gli anni in autunno, sono tre:
Conseguimento di un diploma universitario in
:
Biotecnologie agro-industria
Economia ed amministrazione delle imprese agricole
Economia del sistema agroalimentare e dell'ambiente
Gestione tecnica ed amministrativa in agricoltura
Produzioni animali
Produzioni vegetali
Tecniche forestali e tecnologie del legno
Viticoltura ed enologia
o di  di una laurea in:
Biotecnologie;
Urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale
Ingegneria civile ed ambientale
Scienze dell'economia e della gestione aziendale
Scienze e tecnologie agrarie, agroalimentari e forestali
Scienze e tecnologie per l'ambiente e la natura
Scienze e tecnologie zootecniche e delle produzioni animali
oppure
Svolgimento di un biennio di pratica presso un Perito Agrario o un Dottore Agronomo e Forestale esercenti la libera professione e iscritti ai rispettivi Albi da almeno un quinquennio;

Svolgimento di un triennio di attività tecnico-agricola alle dipendenze di datori di lavoro pubblici o privati
.
Il Consiglio del Collegio riconosce idonea la suddetta attività quanto risulti che essa abbia comportato effettivamente e con continuità l’espletamento, da parte del dipendente, di mansioni e funzioni che siano proprie della qualifica o del livello di inquadramento del dipendente e che rientrino nelle materie attinenti la professione di Perito Agrario.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu